skip to Main Content
Un’Academy Per Il Tessile Di Biella

Un’Academy per il tessile di Biella

Parte a Biella il progetto “Academy”, nato dalla collaborazione tra Unione Industriale Biellese e Città Studi Biella e grazie al ruolo centrale di Fondazione Cassa di Risparmio di Biella. “Academy” progetta e realizza percorsi di formazione intensivi dall’impronta marcatamente pratica studiati per fornire competenze spendibili immediatamente in base alle richieste delle industrie tessili.

L’obiettivo di Academy è formare, attraverso un format “intensivo” di 250-300 ore, tecnici intermedi che abbiano le competenze di base, una corretta informazione dei processi e una buona pratica sui macchinari.

I candidati a entrare in Academy sono selezionati da Città Studi e dalle aziende aderenti che, dopo il percorso formativo e lo stage, potranno valutare l’opportunità di inserirli in organico.

La docenza, dal taglio pratico e operativo, è affidata ai ricercatori ingegneri della Tcp Engineering, start up incubata da Città Studi, che si occupa di ricerca e sviluppo in ambito tessile, chimico e di processo, e a professionisti d’azienda ed esperti di settore.

“I corsi dell’Academy sono improntati a preparare subito personale qualificato, con competenze fondamentali che poi potranno essere approfondite attraverso la formazione in azienda – ha evidenziato Carlo Piacenza, presidente dell’Unione Industriale Biellese. – La rapidità di fruizione dei corsi dell’Academy rappresenta dunque la sua forza, un vantaggio prezioso per le aziende e per i candidati alla formazione”.

In questi giorni è iniziato il primo percorso in orditura e tessitura per nove candidati, a settembre ne sarà attivato un secondo in filatura e finissaggio, per poi proseguire con tutte le aree per le quali le aziende esprimeranno la necessità di formare personale qualificato e competente.

Biella, 20 giugno 2018

Back To Top