skip to Main Content
Tutto Il Valore Del Made In Italy

Tutto il valore del made in Italy

Il valore del marchio “made in Italy” continua a crescere: negli ultimi dodici mesi è aumentato del 14%, arrivando a toccare quasi i 97 miliardi di dollari. Lo afferma il report BrandZ Top 30 Most Valuable Italian Brands.

BrandZ è una classifica che a livello mondiale assegna un peso economico ai marchi commerciali, realizzata da Wpp e Kantar. Per costruirla, le valutazioni dei consumatori sono associate a rigorose analisi finanziarie delle aziende, effettuate sulla base dei dati ufficiali pubblicati da Bloomberg.

Nella classifica dei 30 marchi italiani che più valgono, il settore lusso fa la parte del leone, garantendo quasi il 40% del valore totale.

BrandZ ha infatti riconosciuto a Gucci il primato assoluto, con un valore di 24,4 miliardi di dollari. Ma nei primi dieci posti compaiono anche Prada (al sesto posto con 3,9 miliardi) e Armani (decimo posto e 2,6 miliardi di valore). Complessivamente, I marchi della moda italiana presenti nella classifica “valgono” 37 miliardi di dollari.

Oltre a Gucci, tra i primi cinque marchi più importanti d’Italia compaiono: Tim (valore: 9,4 miliardi di dollari), Enel (7,94 miliardi), Kinder Ferrero (6,8 miliardi) e Ferrari (4,7 miliardi).

Biella, 27 marzo 2019

Back To Top