skip to Main Content
Tutti I Cardati Della Filatura Bertoglio

Tutti i cardati della Filatura Bertoglio

La Filatura Bertoglio Italo venne fondata da Italo Bertoglio nel 1946, oltre settanta anni fa, a Biella, nello stesso stabilimento dove oggi continua a produrre filati cardati in conto terzi e in proprio.

La Filatura Bertoglio dispone di otto assortimenti di carderia, di cui due in un reparto adibito esclusivamente per bianchi.

Il reparto filatura conta più di 3mila fusi, la roccatura circa 150 teste “Schlafhorst” in modernissime macchine X5 e Autoconer 6 tutte con termosplycer e stribbie elettroniche per l’eliminazione delle fibre estranee.

I filati cardati prodotti dalla Filatura Bertoglio hanno titolo metrico dal 3 al 36 in ogni composizione, in particolare miste con lana e fibre pregiate: cashmere, cammello, angora (Caregora), alpaca, yak e seta. Uno degli assortimenti di carderia è predisposto per la lavorazione di filati cardati bottonati o malfilé. Mediante un’esclusiva cardorocca la Filatura Bertoglio può inoltre consegnare lo “stoppino di carderia” come semilavorato.

La qualità è controllata da un laboratorio interno con Uster Tester 4 e Uster Tensojet per la verifica della resistenza.

L’azienda, da sempre sensibile ai problemi ambientali, ha completato nel 2012 e nel 2018 due importanti impianti fotovoltaici a tetto ed ha iniziato la realizzazione del terzo per una produzione complessiva di quasi 400 kwh.

Biella, 6 Febbraio 2019

Back To Top