skip to Main Content
Quanto Vale Il Tessile, Moda E Accessorio

Quanto vale il tessile, moda e accessorio

La congiuntura favorevole che ha interessato l’economia mondiale nel 2017 ha coinvolto anche l’industria italiana del tessile, moda e accessorio. Secondo le stime preliminari elaborate dal centro studi di Confindustria Moda, il fatturato del settore è cresciuto del 3,2%, per un valore complessivo di 94, 2 miliardi di euro.

Il complesso manifatturiero rappresentato da Confindustria Moda conta 66.751 aziende che occupano circa 581 mila addetti.

Nel 2017 la maggior spinta al settore tessile, moda e accessorio è venuta, ancora una volta, dai mercati esteri: l’export ha mediamente messo a segno una crescita pari al 5,2%, portandosi a circa 61,8 miliardi di euro.

Il surplus commerciale nel 2017 è stato pari a 27,7 miliardi di euro, guadagnando oltre 2 miliardi (+7,9%) rispetto al dato 2016. L’Unione europea copre il 47,8% dell’export a valore, mentre assicura il 44% dell’import, mentre il complesso delle aree extra-Ue assorbe il 52,2% dell’export e origina il 56% dell’import. Tra i singoli paesi va segnalata la Svizzera, in aumento del 17,2%: la Confederazione è divenuta per molte delle merceologie del settore la principale piattaforma logistica per la successiva riesportazione in altri mercati.

Biella, 23 Maggio 2018

Back To Top