Art 5 Made In Italy Moscow

Il Made in Italy torna a brillare a Mosca

È partito bene il 2017 del made in Italy in terra di Russia. Lo confermano i dati del “Flash Russia – gennaio 2017” elaborato da Ita –Agenzia Ice di Mosca, su numeri forniti dalle Dogane russe.
Le importazioni di prodotti italiani su territorio russo nel gennaio 2017 sono aumentati del 39,1% rispetto al gennaio 2016.

Gianfranco Di Natale, direttore generale di Smi (Sistema Moda Italia), ha così commentato i dati di Ice-Agenzia: “Il comparto moda e accessori ha coperto ben il 15% delle importazioni totali di prodotti italiani in Russia con una quota a valore di 66 milioni di euro per il solo mese di gennaio. Si evidenzia così una crescita molto rilevante, pari al 40,4% rispetto al gennaio 2016, sostanzialmente in linea con le dinamiche sperimentate dagli altri settori”.

Biella, 3 maggio 2017