L’Italia Vista Dalla Moda

L’Italia vista dalla moda

È aperta fino al 6 maggio 2018 a Palazzo Reale di Milano la mostra Italiana. L’Italia vista dalla moda 1971-2001, un progetto (oltre alla mostra c’è un libro) che intende celebrare, e raccontare, la moda italiana in un periodo cruciale per la progressiva messa a fuoco e l’affermazione del sistema del made in Italy.

Italiana. L’Italia vista dalla moda 1971-2001 mette in mostra un affresco corale della moda italiana, dalla nascita del prêt-à-porter con Walter Albini fino alle Torri Gemelle e alla grande crisi. È un percorso che traccia la storia italiana guardandola con gli occhi della moda. L’ordine è tematico, non cronologico: in nove stanze si susseguono abiti, accessori, fotografie dei grandi stilisti in un dialogo di relazioni e scambi tra gli esponenti di generazioni italiane di artisti, architetti, designer e intellettuali. Così, le opere di artisti come Michelangelo Pistoletto, Maurizio Cattelan o Vanessa Beecroft interagiscono con le creazioni di Gianfranco Ferrè, Moschino, Giorgio Armani, Gianni Versace, Elisabetta Benassi, Luigi Ontani e Alighiero Boetti.

Biella, 26 aprile 2018